Assistenza Spirituale Religiosa

Libro, bibbia, candela libero da Pixabay
Il servizio dell’Assistente Spirituale Religioso si inserisce all’interno della mission dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Sassari che è quella di “Rendere migliore l’esperienza del Paziente in Ospedale”.
I compiti dell’Assistente Spirituale Religioso sono:
- il servizio pastorale ospedaliero, attraverso la catechesi e l’amministrazione dei sacramenti;

- l’accompagnamento spirituale dei malati e dei loro familiari;

- l’accompagnamento spirituale del personale;

- il contributo all’umanizzazione di strutture, rapporti e servizi;

- la promozione del volontariato all’interno della vita ospedaliera;

- l’attenzione al cammino ecumenico e al dialogo interreligioso nell’incontro con malati e personale;

- la collaborazione interdisciplinare, con l’inserimento nei progetti formativi e culturali dell’Azienda e la presenza nei comitati etici;

- progettualità e programmazione dell’attività pastorale all’interno dell’Aou;

- l’animazione del territorio alle problematiche della salute e della malattia.


Le celebrazioni liturgiche negli ospedali

Nella cappella al settimo piano del Santissima Annunziata le celebrazioni liturgiche seguono questo orario: dal lunedì al sabato alle ore 18.30; la domenica alle ore 9.30.

Nella cappella "San Pietro", al piano terra del Palazzo Clemente, la Santa Messa viene celebrata il mercoledì alle 18,30 e la domenica alle ore 10,30. La cappella rimane aperta 24h su 24 per la preghiera e la meditazione personale.

Nella cappella "Sacra Famiglia", al quinto piano del palazzo Materno infantile, la Santa messa viene celebrata il lunedì alle ore 19,45 e il sabato alle ore 17 (il sabato la celebrazione si svolge nel reparto di Ostetricia al 4° piano).


I cappellani dell'Aou di Sassari

I cappellani sono a disposizione per urgenze e colloqui personali: al Santissima Annunziata don Piero Bussu (349-6856003), alle cliniche di San Pietro don Paolo Mulas (3281643460) e padre Eugenio Pesenti.


La reperibilità notturna

I tre sacerdoti, inoltre, effettuano anche la reperibilità notturna (dalle ore 22 alle ore 7): il lunedì e il martedì padre Eugenio Pesenti, quindi mercoledì e sabato don Piero Bussu mentre giovedì, venerdì e domenica don Paolo Mulas.

E' possibile prendere contatti con la Cappellania ospedaliera (viale San Pietro, 43) telefonando al numero 079.218382 o scrivendo una mail a: cappellania.ospedaliera@aousassari.it.



NOTIZIARIO DELLA CAPPELLANIA

Messe sui social in Aou

Calendario celebrazioni Quaresima 2020 [file.pdf]


La XXVIII giornata mondiale del malato 11 febbraio 2020



SCARICA I SUSSIDI PER LA PREGHIERA

Preghiera nel tempo della fragilità [file.pdf]

Atto di affidamento alla Beata Vergine Maria [file.pdf]

Sussidio CEI [file.pdf]


Commento della Liturgia della Parola

V Domenica Quaresima [file.pdf]

IV Domenica Quaresima [file.pdf]

III Domenica Quaresima [file.pdf]

II Domenica Quaresima[file.pdf]




Aggiornato al 28 marzo 2020