Ufficio ticket

Ufficio ticket
ELENCO STRUTTURE
Uffici Ticket
Orari estivi cassa ticket Viale San Pietro

Locandina Orario estivo Cassa Ticket 2016 [file.pdf]


Sportelli Ticket

Il pagamento del ticket può essere espletato nei seguenti modi:

- presentandosi agli sportelli ticket dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari provvisti della tessera sanitaria e della ricetta rilasciata dal medico di base o dallo specialista convenzionato con il SSN
- presentandosi presso uno degli uffici postali della rete Sportello Amico provvisti di un documento di identità e la tua tessera sanitaria (codice fiscale) o online sul sito www.postesalute.poste.it
- tramite CC Postale n. 93419943 intestato a: Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari

Gli sportelli ticket dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari sono aperti dal lunedì al sabato ed osservano il seguente orario di servizio al pubblico:

Palazzo “Stecca Bianca”, V.le San Pietro, 43/B

- dal lunedì al giovedì dalle ore 7.30 alle ore 17.30
- il venerdì dalle ore 7.30 alle 14.30
- il sabato dalle ore 7.30 alle ore 13.00.


I cittadini sono chiamati a partecipare alla spesa sanitaria attraverso il pagamento del ticket per le prestazioni specialistiche ambulatoriali (analisi di laboratorio, esami e visite).
Per i non esenti, il costo massimo a ricetta è di 46.15€.

Esenzione
La condizione che dispensa dall'obbligo del pagamento del ticket e/o della quota fissa viene detta esenzione. Gli assistiti che soffrono di particolari malattie o che sono in condizioni disagiate hanno diritto a non pagare i ticket delle spese mediche. Alcune persone possono per legge essere esonerate dal pagamento del ticket per le prestazioni specialistiche.


Esenzioni Ticket Sardegna: Quali sono i cambiamenti in vigore dal 1 Aprile 2011
Nuove modalità di Esenzione per motivi di reddito, operative nella Regione Sardegna dal 01 Aprile 2011.
Più investiti dal nuovo sistema e dalle nuove procedure per l'autocertificazione dell'esenzione per reddito saranno i cittadini, i quali non potranno più apporre la propria firma sull'impegnativa per attestare l'esenzione, ma dovranno recarsi presso i diversi "Punti Sau",dislocati su tutto il territorio di competenza delle Asl ed anche presso l'Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari, per procedere alla compilazione di un form che produrrà un certificato che avrà validità per 12 mesi dal momento della sua creazione.

Dal 1° Aprile 2011 tutti i medici prescrittori, i medici di famiglia e i pediatri di libera scelta utilizzeranno uno specifico elenco fornito dal sistema Tessera Sanitaria (TS) per assegnare la condizione di esenzione da reddito ai propri assistiti.
Pertanto, gli assistiti che godono di tali esenzioni dovranno verificare la presenza del proprio nominativo nell’elenco in possesso dei medici, presso il proprio medico curante o presso i "Punti Sau".
Gli assistiti che non sono inseriti in tali elenchi, ma che ritengono di possedere i requisiti per avere i benefici previsti, dovranno recarsi nei "Punti Sau" territoriali per rendere un’autocertificazione.
L’elenco degli esenti in possesso dei Medici di famiglia o dei Pediatri, o di tutti i medici prescrittori sarà aggiornato dal sistema Tessera Sanitaria (TS).

Come si dovrà procedere:

- All’atto della prescrizione da parte del Medico, l’assistito (o altro che per esso ne ha titolo), richiede l’indicazione sulla ricetta del codice di esenzione per condizione economica e, con tale atto, dichiara la sussistenza dei requisiti necessari per usufruire di tale beneficio;
- il medico prescrittore verifica la presenza del nominativo negli elenchi forniti dal sistema Tessera Sanitaria (TS), se esso è presente riporta il codice validato sulla ricetta; in caso contrario non indica alcun codice di esenzione, barrando la casella N della ricetta, ed invita l’interessato a recarsi presso i "Punti Sau" dell’ASL di competenza o dell'AOU per rendere l’eventuale autocertificazione.

Allegati
Esenzione per reddito.doc
Locandina 50x79.pdf
Video - campagna comunicazione TS.zip