Prevenzione della Corruzione
Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza

Dr. Giovanni Carlo Nicolino Manzoni
Viale San Pietro 10 – 2° piano
07100 Sassari
email: anticorruzione@aousassari.it
tel. 079-2645738

C.V. Dr. Giovanni Carlo N. Manzoni [file.pdf]

Nomina del Responsabile della trasparenza e della prevenzione della corruzione
Delibera n. 205 del 06.03.2019 [file.pdf]

Nomina del "Gestore" delle segnalazioni in merito ad operazioni sospette di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo ai sensi del Decreto del Ministero dell'Interno del 25/09/2015
Delibera n. 268 del 20.03.2019 [file.pdf]

Retribuzione del Responsabile della Trasparenza e della Prevenzione della Corruzione
Retribuzione anno 2018 [file.pdf]
Retribuzione anno 2017 [file.pdf]
__________________________________________________________________________

Relazioni del Responsabile Prevenzione della Corruzione e della trasparenza

Relazione annuale del Responsabile della prevenzione della corruzione - Anno 2019 [file.xls]
Relazione annuale del Responsabile della prevenzione della corruzione - Anno 2018 [file.xls]
Relazione annuale del Responsabile della prevenzione della corruzione - Anno 2017 [file.xls]
Relazione annuale del Responsabile della prevenzione della corruzione - Anno 2016 [file.xls]
Relazione annuale del Responsabile della prevenzione della corruzione - Anno 2015 [file.xls]
Relazione RPC anno 2014 [file.xls]
____________________________________________________________________________

Sondaggio sulla percezione della corruzione - anno 2019

Sondaggio sulla percezione della corruzione - anno 2019[file.pdf]
____________________________________________________________________________

Modalità di segnalazione illeciti

L’Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari, allineandosi alle linee guida della Regione Autonoma della Sardegna adottate con la DGR n. 30/15 del 16/06/2015, garantisce un canale dedicato per ricevere le segnalazioni la cui gestione è riservata al solo Responsabile per la Prevenzione della Corruzione.
Il segnalante potrà inviare la segnalazione tramite posta elettronica, scaricando il modulo 1 “per la segnalazione con i dati identificativi in chiaro”. Dopo aver compilato il modulo il segnalante dovrà provvedere ad inviarlo dalla propria casella di posta istituzionale o da quella privata all’indirizzo di posta elettronica anticorruzione@aousassari.it.
In alternativa il segnalante potrà inviare la segnalazione attraverso il servizio postale.
Per questa modalità di segnalazione oltre il modulo 1 che prevede la compilazione dei dati identificativi in chiaro, è previsto anche il modulo 2 destinato alle segnalazioni con i dati identificativi disgiunti.
Il segnalante una volta scaricato e compilato il modulo prescelto, dovrà provvedere ad inviarlo attraverso il servizio postale con busta chiusa indirizzata al Responsabile della Prevenzione della Corruzione, con la dicitura RISERVATA PERSONALE con le seguenti opzioni alternative:
- Con i dati identificativi del segnalante “in chiaro” e copia del documento d’identità, siglato con firma autografa (modulo 1)
- Con le generalità del segnalante e copia del documento d’identità, siglato con firma autografa, in busta chiusa da trasmettere, unitamente al modulo di segnalazione (modulo 2) in un ulteriore busta.
In ogni caso, le segnalazioni pervenute tramite il servizio postale saranno gestite anche se non inoltrate mediante compilazione dell’apposito modulo, e anche se inoltrate su un foglio manoscritto, purché il documento contenga le medesime informazioni riportate nel modulo predetto.

Modulo 1 - segnalazione con dati identificativi in chiaro [file.doc]

Modulo 2 - segnalazione con dati identificativi disgiunti [file.doc]

Modalità di Segnalazione on- line - Segnalazione tramite piattaforma Whistleblowing PA

L’art. 54bis del D.lgs 30 marzo 2001, n.165, introdotto dalla Legge Anticorruzione n.190/2012 e poi modificato dalla Legge n.179/2017, introduce le “Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell’ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato”, il cosiddetto whistleblowing.
In particolare, il c. 5 dispone che, in base alle nuove linee guida di ANAC, le procedure per il whistleblowing debbano avere caratteristiche precise. In particolare “prevedono l’utilizzo di modalità anche informatiche e promuovono il ricorso a strumenti di crittografia per garantire la riservatezza dell’identità del segnalante e per il contenuto delle segnalazioni e della relativa documentazione”.
L'Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari ha aderito al progetto WhistleblowingPA di Transparency International Italia e del Centro Hermes per la Trasparenza e i Diritti Umani e Digitali e ha adottato la piattaforma informatica prevista per adempiere agli obblighi normativi e in quanto ritiene importante dotarsi di uno strumento sicuro per le segnalazioni.
Le caratteristiche di questa modalità di segnalazione sono le seguenti:

- la segnalazione viene fatta attraverso la compilazione di un questionario e può essere inviata in forma anonima. Se anonima, sarà presa in carico solo se adeguatamente circostanziata;
- la segnalazione viene ricevuta dal Responsabile per la Prevenzione della Corruzione (RPC) e da lui gestita mantenendo il dovere di confidenzialità nei confronti del segnalante;
- nel momento dell’invio della segnalazione, il segnalante riceve un codice numerico di 16 cifre che deve conservare per poter accedere nuovamente alla segnalazione, verificare la risposta dell’RPC e dialogare rispondendo a richieste di chiarimenti o approfondimenti;
- la segnalazione può essere fatta da qualsiasi dispositivo digitale (pc, tablet, smartphone) sia dall’interno dell’ente che dal suo esterno. La tutela dell’anonimato è garantita in ogni circostanza.

Le segnalazioni possono essere inviate utilizzando la piattaforma WhistleblowingPA all’indirizzo web:
Segnalazioni online

Segnalazione diretta all'ANAC
Consulta il sito dell'Anac per eventuali segnalazioni
______________________________________________________________________________

Patto di integrità
Patto di integrità 2016 [file.pdf]
Patto di integrità 2016 [file.doc]

_______________________________________________________________________________
Programma per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza Triennio 2019 - 2021

Piano per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza 2019 - 2021 [file.pdf]
Delibera n. 39 del 29.01.2019 [file.pdf]
_______________________________________________________________________________
Programma per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza Triennio 2018 - 2020

Piano per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza 2018 - 2020 - Delibera n. 35 del 24 gennaio 2018 [file.pdf]
________________________________________________________________________________
Programma per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza Triennio 2017 - 2019

- Piano per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza 2017 - 2019 [file.pdf]
- Delibera n. 29 del 26 gennaio 2017 [file.pdf]
- Delibera n. 64 del 8 febbraio 2017 - Nomina RASA [file.pdf]
________________________________________________________________________________
Programma per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza Triennio 2016 - 2018

- Piano per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza 2016 - 2018[file.pdf]
- Delibera del 27 Gennaio, n. 17 [file.pdf]
________________________________________________________________________________
Programma per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza
Triennio 2015 - 2017


- Piano per la prevenzione della corruzione 2015-2017 [file.pdf]
- Delibera n.321 del 4 agosto 2015 [file.pdf]
________________________________________________________________________________
Programma per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza
Triennio 2014 - 2016


- Lettera di presentazione Piano per la Prevenzione della Corruzione [file.pdf]
- Piano per la Prevenzione della Corruzione triennio 2014 - 2016 [file.pdf]
- Allegato A [file.pdf]
- Delibera n.868 del 18.12.2013 [file.pdf]

____________________________________________________________________

Regolamento Aziendale in materia di contrasto ai fenomeni di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo

Delibera n. 618 del 09.11.2017 [file.pdf]
____________________________________________________________