Comitato Unico Garanzia

Ospedale civile, ingresso, Santissima Annunziata
IL NUOVO ORGANISMO. Il Comitato Unico di garanzia (CUG) sostituisce, unificando le competenze in un unico organismo, i Comitati per le pari opportunità e i Comitati paritetici sul fenomeno del mobbing, costituiti in applicazione della contrattazione collettiva, dei quali assume tutte le funzioni previste dalla legge, dai contratti collettivi relativi al personale delle amministrazioni pubbliche o da altre disposizioni;

I SUOI OBIETTIVI. Il CUG si afferma come un soggetto nuovo che esercita compiti propositivi, consultivi e di verifica e attraverso il quale il legislatore intende raggiungere più obiettivi:
a) Assicurare nell’ambito del lavoro pubblico, parità e pari opportunità di genere, rafforzando la tutela dei lavoratori e delle lavoratrici e garantendo altresì l’assenza di qualunque forma di violenza morale o psicologica o di discriminazione diretta e indiretta, relativa al genere, all’età, all’orientamento sessuale, alla razza, all’origine etnica, alla disabilità, alla religione e alla lingua;
b) Favorire l’ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico, migliorando l’efficienza delle prestazioni lavorative, anche attraverso la realizzazione di un ambiente di lavoro caratterizzato dal rispetto dei principi di pari opportunità, di benessere organizzativo e di contrasto di qualsiasi forma di discriminazione e di violenza morale o psichica nei confronti dei lavoratori e delle lavoratrici;
c) Razionalizzare e rendere efficiente ed efficace l’organizzazione della Pubblica Amministrazione anche in materia di pari opportunità, contrasto alle discriminazioni e benessere dei lavoratori e delle lavoratrici, alla luce delle novità introdotte dal D.lgs 150/2009, D.lgs 81/08 e s.m.i. e del D.lgs 198/2006 e s.m.i.;

I COMPONENTI. Ciascuna Amministrazione senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, deve costituire un CUG che, ai sensi della Direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2011 “Linee guida sulle modalità di funzionamento dei “Comitati Unici di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni” (art. 21, legge 4 novembre 2010, n. 183), deve avere una composizione paritetica e deve essere formato da componenti designati da ciascuna delle Organizzazioni Sindacali maggiormente rappresentative, ai sensi degli artt. 40 e 43 del D.lgs 165/2001, e da un pari numero di rappresentanti dell’amministrazione, nonché da altrettanti componenti supplenti, assicurando nel complesso la presenza paritaria di entrambe i generi.
I componenti del CUG rimangono in carica quattro anni, gli incarichi possono essere rinnovati una sola volta e lo stesso si intende costituito e può operare ove sia stata nominata la metà più uno dei componenti previsti.

IL CUG NELL'AOU DI SASSARI. Il Comitato Unico di Garanzia per le pari Opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG) è stato istituito, ai sensi dell’art. 21 della Legge 183 del 2010, presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari con Deliberazione n. 354 del 22 giugno 2017 parzialmente rettificata con Deliberazione n. 384 del 06 luglio 2017.
Il CUG in ottemperanza alla normativa vigente, nella prima seduta di insediamento ha provveduto alla redazione, discussione e accettazione del Regolamento, a sua volta approvato e adottato dalla Direzione Strategica dell'AOU con Deliberazione n. 447 del 04 agosto 2017.
In osservanza alle Linee guida suddette il CUG, nella seduta del 27 settembre 2017, ha provveduto alla redazione, discussione ed accettazione di un PAP triennale 2017-2019 per favorire l’uguaglianza sostanziale sul lavoro tra uomini e donne.
Il PAP è stato approvato ed adottato dalla Direzione Strategica con Deliberazione n. 693 del 13.12.2017.
Il CUG ha provveduto ad inviare alla Direzione Strategica in data 16 marzo 2018 la relazione annuale in merito all’attività svolta e alla composizione del personale.



Contatti: mail comitato.garanzia@aousassari.it

Presidente: Dott. Fabrizio Demaria
Segretaria: Dott.ssa Ida Lina Spanedda



Consulta:

Delibera di istituzione CUG [file.pdf]

Delibera rettifica CUG [file.pdf]

Delibera regolamento CUG [file.pdf]

Delibera adozione PAP CUG [file.pdf]

Relazione 2017-2018 [file.pdf]




Pagina aggiornata il 5 luglio 2018